Psychotria Poeppigiana: il fiore più sensuale del mondo

Un fiore dalle forme così sensuali e dall'aspetto romantico non poteva che arrivare dal Sudamerica, terra calda passionale, ricca di vegetazione e clima  unici. Questo particolare arbusto dai fiori così sensuali cresce in un'area compresa tra Messico e Nord Argentina, ad esclusioni di alcune zone di El Salvador, Cile, Uruguay e Paraguay.  I messicani la chiamano anche Orecchio del diavolo per le sue proprietà curative ed i suoi utilizzi nelle medicine popolari: la Psychotria Poeppigiana ha infatti effetti benefici  diversi ottenuti  delle varie parti della pianta:

  • Decotto della pianta  per ottenere un antidolorifico;
  • Macinato di corteccia per una particolare eruzione cutanea;
  • Estratto di linfa di bratte per curare il mal d'orecchi;
  • Decotto di infiorescenza per combattere tosse e problemi alle vie respiratorie;

NB: La Psychotria Poeppigiana contiene anche dimetiltriptamina, che è una sostanza psicadelica presente anche  nel fluido cerebrospinale dell'uomo. I popoli delle zone, si dice, non fonno uno uso esagerato di questa sostanza ma comunque i suoi effetti sono noti.


Curiosità

L'impollinazione di questi fiori avviene per "becco" di una sottospecie dei colibrì, chiamata esattamente paethornithinae, che si ciba prevalentemente di nettare e meno di insetti rispetto ad altre specie. Di piccolissima taglia rispetto al colibrì si riconosce inoltre  per il becco ricurvo verso il basso.



Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0