Keukenhof 2015: tutto sul parco fiorito più bello del mondo

Un ringraziamento infinito ad Annemarie Gerards per le foto bellissime e le info senza le quali questo articolo non sarebbe stato così completo


Tutto iniziò nel 1949  quando un gruppo di esportatori di bulbi esposero qui attorno una decina di esemplari. Il giardino attorno al castello di Kaukenhof, che era  passato dalle mani di diverse proprietà ed   affidato agli Zocher (architetti paesaggisti  artefici del Vondelpark di Amsterdam e dei Giardini del Palazzo di Soestdijk) nel 1857 , divenne in breve tempo quello che oggi è il giardino floreale più bello del mondo. Il mulino a vento di Kaukenhof, invece, fu costruito a Groningen nel 1892 ma solo nel  1957 la Holland -America Line lo  acquistò per donarlo al parco.

Numeri

Il parco viene ridisegnato ogni anno da 30 giardinieri che curano nei minimi particolari posizioni  e associazioni di colori dei 7 milioni di bulbi  che risotterrano l’ autunno successivo.

Il giardino diventa così una grande opportunità  sia per i  100 espositori  che hanno la possibilità di mostrare i loro “prodotti “ al grande pubblico, sia per gli 800.000 visitatori  provenienti da ogni angolo della terra ( il 75%  dall’estero) che possono farsi un’idea di come arredare i propri spazi verdi  ed ammirare ogni tipo di fiore contenuto nei 32 ettari del parco..

Il vero e proprio “conflitto” per l’assegnazione del fiore più bello si disputa però tra i padiglioni, immensi spazi chiusi un cui sono esposti  esemplari che non troviamo all’esterno:

  • ·      Il Padiglione Beatrix  è dedicato unicamente alle orchidee e dispone di uno spazio di 1000 metri quadrati ;
  • ·      Nel Padiglione Willem-Alexander fioriscono oltre 15.000 gligli  suddivisi in 300 varietà diverse.  6000 metri quadrati  profumati  tutti  da respirare;
  • ·      Il Padiglione Oranje Nassau è invece dedicato all’uso dei bulbi da fiore  negli interni. Gli espositori  fanno dimostrazioni  sulle applicazioni  ed i diversi stili di design, dal classico al moderno, creando anche mazzi di fiori sorprendenti ed originali.
  • ·      Nel Padiglione Juliana è raccontata la storia del Tulipano, con particolari riferimenti al periodo della Tulipanomania del 17° secolo ed al tulipano oggi.

Date ed eventi

Il parco resterà aperto  dal 2° Marzo al 17 Maggio e, all’interno di questo periodo verranno organizzati diversi  eventi  dentro e fuori dall’area:

  • ·      28-29 Marzo: Weekend delle Marching Bands: In tutto il parco suoneranno  delle bande l'intero fine settimana.
  • ·      3-6 Aprile. Pasqua: Per  Pasqua troverete spettacoli tradizionali olandesi  rappresentati con costumi, danze e musiche antiche. In vari punti del parco, inoltre, ci saranno statue viventi, prodotti dell’artigianato locale e le biciclette olandesi che hanno fatto la storia del paese.
  • ·      18-19 Aprile. Weekend dei fiori olandesi:  al mercato dei bulbi estivi sarà possibile trovare ogni tipo di fiore per la prossima stagione. Il più famoso giardiniere olandese, Rob Verlinden,  sarà presente per dare consigli e fare presentazioni su fiori e piante di ogni genere.
  • ·      25 Aprile. Flower Parade. La sfilata di carri fioriti  più famosa d’Olanda passa anche da Kaukenhof e si articola per un percorso lungo 40 Km… è gratuita ed imperdibile visto che i  carri che la colorano sono decorati con  tulipani, narcisi e giacinti.
  • ·      2-3 Maggio. Week end delle Famiglie: sarà il fine settimana per le famiglie con numerose attività dedicate ai bambini.
  • ·      9-10 Maggio, Kaukenhof Romantica: spettacoli di musica classica con vestiti  risalenti all’epoca. I picnic nel parco ed i giri in barca nel laghetto allieteranno le giornate dei visitatori.
  • ·      14-17 Maggio, Week end di chiusura dedicato ai cori dei marinai tradizionali olandesi  che si esibiranno in giro per tutto il parco.

Perché andare

Il periodo compreso tra fine marzo e maggio, significa anche, per queste aree, la fioritura dei tulipani ed i colori della primavera. Leiden, Haarlem, Lisse e tutta l’area circostante sono il simbolo delle coltivazioni dei tulipani e dei colori dei campi in  fiore uniche al mondo. Una pedalata in bicicletta o un passaggio con un qualsiasi mezzo per ammirare i paesaggi sono uno spettacolo unico al mondo. Da vivere almeno una volta nella vita.

 

Info e contatti

http://www.keukenhof.nl/nl/





Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0