Bloemencorso 2015: la sfilata floreale più incredibile del pianeta!

Un grazie immenso a  Wilma Van Velzen per le splendide foto della sfilata dello scorso anno.


C'è chi i fiori li semina in terrazzo, chi in giardino, chi ama regalarli o riceverli oppure semplicemente comprarli per addobbare la propria casa. Nel Nord-Ovest dell'Olanda, nell'area compresa tra Lisse, Haarlem e Noordwijk, le famose terre in cui a primavera i campi si riempiono di tulipani e splendidi colori, hanno pensato di usare i fiori per decorare i carri e farli "correre" su un percorso lungo 40 Km per il piacere delle popolazioni locali e il milione di turisti che viene ad ammirare i paesaggi colorati in questo periodo.

Dove, come, quando

Bloemencorso-Bollenstreek è una sfilata floreale che si svolge in concomitanza con l'apertura del giardino di Kaukenhof (vedi articolo), dal quale è possibile uscire temporaneamente per vedere i carri sfilare in Kaukenhof Boulevard.
La spettacolo passerà nei giorni del 24-25 e 26 Aprile con orari diversi in base alle città in cui vi troverete.

Ci sarà un primo "giro" serale da Nordwijkerhout Venerdì 24 dalle 21:15 alle 22:10 mentre la sfilata lungo il percorso partirà da Noordwijk alle 9:30 di Sabato 25 Aprile per arrivare ad Haarlem dove passerà per la città tra le 20:35 e le 21:20. Il 26 Aprile, infine,  i carri saranno  in questa città per essere "esaminati" e visti da fermi in Grote Markt, la piazza principale di Haarlem. Avrete così tutto il tempo di ammirare i fiori, i campi di tulipani e, perchè no, anche di fare un giro lungo le spiagge e le coste.

 

Da sapere

Quella del 2015 sarà anche l'edizione dedicata al 200° anno dalla nascita del Regno d'Olanda e, per questo, i temi della sfilata saranno 3 in particolare:

  1. Eventi storici
  2. Simbolismo del Regno
  3. Celebrazione dell'anniversario

 

Per tutte le info, video e orari consultate  il sito ufficiale dell'evento http://bloemencorso-bollenstreek.nl/
Informazioni su Haarlem: www.visithaarlem.org




Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0