Proteggere i fiori con le coccinelle

A volte i nostri fiori vengono rovinati da fastidiose "prede" che prendono d'assalto  i nostri giardini imbruttendo  quanto di bello avevamo ottenuto. Questi predatori sono soprattutto afidi che, presenti con più di 800 specie, si depositano sulle piante creando una sostanza appiccicosa di colore scuro.

Ma la natura crea prede e predatori e, assieme a questi, esistono insetti come la coccinella, che di afidi si nutrono e possono essere così utilili alla "pulizia" naturale del vostro giardino.

Come attirare le coccinelle

Volete attirare le coccinelle nel vostro giardino evitando così di  comprare pesticidi, creando  un piccolo giardino o orto biologico?

Sappiate innanzi tutto che una bella siepe è già un buon inizio, meglio se piena di bacche. Un piccolo laghetto può contribuire a render ancora più invitante l'ambiente assieme ad un albero da frutta, mentre fiori come la calendula e il geranio sono molto graditi a questo piccolo insetto colorato e portaforuna! Cercate, inoltre, di far trovare cibo naturale anche agli uccellini che sono utilissimi, facendo in modo che il vostro giardino diventi più simile all'habitat  di questi utili abitanti del pianeta!

Tutto sarà così più ricco, vivo...e naturale :-)

 




Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0