Come cambiare il colore delle ortensie

Vi abbiamo parlato delle ortensie in un lungo articolo a loro dedicato ma spesso ci è stato chiesto come fosse possibile cambiare il colore di questo fiore meraviglioso.

Premesso che, essendo una pianta molto diffusa, i colori dei suoi fiori sono già diversi e vari dalla "nascita" e, per questo è bene sapere che non tutto ciò che vedete in giro è necessariamente frutto di artefizi chimici casalinghi.

Tuttavia il metodo più noto per cambiare il colore alle ortensie è quello di rendere più o meno acida l'acqua  con cui le annaffiamo. 

Volendo passare dal rosa al blu, basterà aumentare l'acidità utilizzando anche fertilizzanti con basso contenuto di fosforo.

Per passare dal blu al rosa meglio puntare su contenuti più alcalini aggiungendo calce agricola al terriccio. I fertilizzanti dovranno avere alto contenuto di fosforo

Verificate se potete l'acidità del terreno in cui avete piantato le vostre ortensie e, soprattutto, aspettate i mesi primaverili prima di somministrare qualsiasi sostanza.



Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0