Plumbago blu: il fiore che ama il caldo

Quando mi è apparso davanti agli occhi, pochi giorni fa, mentre passeggiavo per Atene, sono rimasto colpito dall'intensità e la sicurezza con cui questo fiore tappezzante copriva elegantemente un muro della città Ellenica.. Intere pareti ricoperte di blu nonostante il sole diretto ed il caldo intenso che non sembrava quasi infastidire la  bellezza del plumbago, fiore tipico di queste aree ma di origini orientali.

Questo fiore si adatta bene alle aree con clima caldo d'estate e mite d'inverno e, per questo la sua coltivazione è consigliata in zone con questo clima.
Considerate che proprio per la sua adattabilità resiste bene alla siccità e si adatta bene a giardini rocciosi oltre ad essere ideale come tappezzante per pareti e muri.
Tuttavia, se decidete di coltivarlo, cercate di annaffiare con regolarità solo quando il suolo si presenti già asciutto nei periodi più caldi avendo comunque cura di scegliere prima un terreno ben drenato.



Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0