Tacca chantrieri: la pianta pipistrello

( foto common.wikimedia.org)

La Tacca è una pianta proveniente dalle foreste pluviali asiatiche, esattamente dallo Yunnan, in Cina.

E' una pianta che coltivata in casa può dare molte soddisfazioni ma richiede diverse cure non semplici.

L'umidità deve essere sempre sopra il 50% e la temperatura sempre tra i 12 °  ed i 25° C

 

Se volete coltivarla in casa ricordate di lasciarle un po' di spazio attorno considerando che può crescere fino ad un metro di altezza e che i suoi fiori che tanto la fanno assomigliare ad un pipistrello, possono allargarsi fino a 30 cm di larghezza.

Il terreno dovrà essere sempre umido ma mai a rischio di ristagno mentre l'esposizione a mezzombra o piena luce ma non direttamente esposta al sole.

se volete concimatela ogni due settimane ca o quando ritenete opportuno.
Se non riuscite a mantenere un tasso di umidità elevato, aiutate la vostra tacca con un vaporizzatore.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche...