Zucche ornamentali: utilizzo e coltivazione

Non tutte le verdure nascono per essere mangiate. a volte è possibile coltivare alcuni frutti o alcune verdure, che in natura non sarebbero particolarmente gustose per l'uomo ma di forma gradevole, al solo scopo di farne oggetti decorativi o di semplice utilità. E' il caso delle zucche ornamentali, facili da coltivare e adatte ad ogni tipo di decorazione.. 


Come sceglierle

E' innegabile che saranno le dimensioni e le forme delle zucche a indirizzare il coltivatore sulla scelta finale in base allo spazio a disposizione o all'utilizzo finale.

Esistono zucche più piccole e di varie forme che possono maturare in 2 o 3 mesi e non necessitano di un'essiccazione finale prima dell'utilizzo e ci sono anche zucche più grandi che però maturano in 5 mesi ma che possono esser utilizzate come contenitori o molto altro. Chiaramente necessitano di un processo di essiccazione prima dell'utilizzo.

Come coltivarle

Preparare bene il terreno in inverno  è fondamentale per seminare bene a primavera ed ottenere un buon raccolto tra maggio e giugno.

I semi di zucca ornamentali sono reperibili in diversi negozi online ma anche nei mercatini autunnali o nei vivai. Prepara un terreno sufficientemente concimato è fondamentale per una buona crescita ed inoltre, sarà fondamentale creare dei sostegni di cui generalmente hanno bisogno le zucche.
Quando saranno pronte, ricordate di tagliarle lasciando sempre 2/3 cm di picciolo.

 

 

Potrebbe interessarti anche...

L'importanza delle fasi lunari  (quando seminare cosa)