Bloemencorso 2017: la sfilata floreale più bella del mondo

(foto da keukenhof.nl)

 

Dal 19 al 23 aprile 2017 si terrà nei Paesi Bassi il Bloemencorso 2017, la sfilata floreale ormai celebre in tutto il mondo. Teatro della grande parata, come consuetudine, sarà il Bollenstreek, la meravigliosa zona del Randstand disseminata di campi colorati di fiori e nota per la coltivazione dei bulbi. Qui, nelle ampie distese pianeggianti solcate da placidi canali e tra solitari mulini a vento, dove il tempo sembra scorrere più lentamente, la primavera è un'autentica esplosione di colori, quando i tulipani sbocciano e la campagna si trasforma, come per magia, in un vivace dipinto.

Il Bloemencorso è difatti conosciuto come il simbolo della primavera. Nessun'altra parata è in grado di racchiudere così tanti colori e profumi.

La spettacolare sfilata di carri, quest'anno, seguirà un percorso di 40 chilometri tra ricche campagne e tranquilli villaggi di questa parte d'Olanda, da Noordwijk, vicino alla costa del Mare del Nord, risalendo verso nord fino alla bellissima Haarlem.

Una lunga tradizione nel segno dell'amore per i fiori

 

Ideata nel secondo dopoguerra, con l'intento di risollevare lo spirito della popolazione, dopo i duri anni di guerra, questa manifestazione vide all'inizio la partecipazione di un numero esiguo di carri che, nel corso dei decenni successivi, è progressivamente aumentato, grazie anche al contributo volontario di tanti cittadini. Oggi della sfilata floreale fanno parte circa venti carri e oltre quaranta veicoli, riccamente decorati di coloratissimi fiori.

 

La preparazione dei carri, che vedrà impegnati i volontari dal 19 al 21 aprile, è un vero e proprio rituale che si svolge tradizionalmente in un grande capannone nella località di Sassenheim, posizionata lungo il percorso della sfilata. Le regole da rispettare, per gli oltre 500 volontari che allestiscono i carri, sono scrupolose e la lavorazione lunga e meticolosa. I veri protagonisti della festa, i caratteristici fiori di questa regione, vengono donati dai produttori locali: è un trionfo di giacinti, ortensie, gerbere, ma, soprattutto, dei meravigliosi tulipani, uno dei simboli per eccellenza dei Paesi Bassi.

Il percorso da Noordwijk ad Haarlem

 

Il Bloemencorso 2017 avrà inizio la sera di venerdì 21 aprile, con la suggestione dei carri illuminati per le vie di Noordwijkerhout. Alle 9.30 di sabato 22 aprile la sfilata floreale partirà da Noordwijk e si metterà in marcia verso Haarlem. Dopo avere attraversato Voorhout, Sassenheim, dove sarà approntato un comodo palco per gli spettatori, e Lisse, i carri fioriti faranno sosta a Keukenhof, uno dei giardini più incredibilmente ricchi di fiori al mondo. Le bande musicali dei diversi paesi posti lungo il percorso accompagneranno la sfilata, per rendere la festa ancora più allegra e divertente. Tantissimi sono gli spettatori che non vogliono perdersi questo meraviglioso spettacolo, unico nel suo genere. Si calcola che, nell'edizione del 2016, almeno un milione di persone abbiano assistito al Bloemencorso. La parata proseguirà verso nord: attraversati Hillegom, Bennebroek e Heemstede, il festoso corteo dei fiori del Bloemecorso approderà infine ad Haarlem, dove, intorno alle 21.30, una grande folla accoglierà i carri illuminati.

Domenica mattina le fantastiche sculture di fiori resteranno in esposizione nella grande piazza Oude Gracht.

Durante i giorni del Bloemencorso 2017 saranno organizzati in tutta la zona spettacoli ed eventi a tema, per una grande festa collettiva interamente dedicata ai fiori e ai colori della primavera.

 

Potrebbe interessarti anche...