· 

Il mercato di piante e fiori a Lagundo

Anche quest'anno si svolge a Lagundo una bellissima manifestazione dedicata agli appassionati di giardinaggio. È giunta alla quarta edizione il "Mercato di Piante e Fiori a Lagundo", avvenimento che si terrà nella piazza di chiesa da venerdì 21 aprile fino a lunedì 25 aprile del 2017.

L'Associazione turistica di Lagundo, dopo il grande successo riscosso nelle precedenti tre edizioni del mercato, ha deciso di riproporre questa grande festa per gli amanti della natura e del giardinaggio, che sicuramente attirerà un numero sempre maggiore di turisti, curiosi e appassionati.

Il paese di Lagundo (Algund, in tedesco) è un ridente paese di neanche cinquemila abitanti, situato nell'Alto Adige, in provincia di Bolzano. È nota anche per il celebre stabilimento della birra Forst e per il ponte sull'Adige (ritenuto erroneamente di origine romana, in realtà risale al XV secolo) che divide esattamente in due la città.

Il paese di Lagundo è situato in prossimità di un'altra località, forse ancora più nota: Merano, dove si può usufruire dei trattamenti benessere di un polo termale all'avanguardia, in una stupenda e luminosa struttura in vetro e acciaio.

Quest'anno, in occasione della nuova edizione del Mercato di piante e fiori a Lagundo, la piazza della chiesa sarà il teatro di un tripudio di colori e profumi. Gli organizzatori hanno deciso di dedicare questa edizione a una quantomai variegata esposizione di piante mediterranee e non solo. I suoi visitatori, appassionati di giardinaggio e botanica, potranno trovare anche preziosi alberi da frutta, erbe aromatiche, cosmetici naturali, oli essenziali e anche una vasta gamma di elementi d'arredo e strumenti per abbellire il proprio giardino.

La manifestazione si tiene ogni anno, non casualmente, all'inizio della primavera. E quale occasione è più adatta, per passare delle belle giornate e passeggiare in questa solare città altoatesina per ammirare la vasta esposizione di piante mediterranee. 

Le Alpi, che qui giungono fino ai 3000 metri di altezza, fanno da protezione contro il gelo del nord, così Lagundo gode di un'insolita mitezza di clima, rispetto a tutta la zona circostante.

Il Mercato di piante e fiori a Lagundo si potranno ammirare piante di lavanda, oleandri, ulivi, limoni, arance, orchidee, camelie, palme, bougainvilee, azalee, rododendri, cisti bianchi e tanti altri arbusti, fiori e piante dai colori e profumi variegati. E' presente inoltre un'ampia sezione dedicata agli alberi da frutta tradizionali come sono i meli, peri, ciliegi, susini, mandorli. Tutti derivati dalle piante più antiche di questo tipo. 

Non mancheranno una scelta ampia di fiori, ortaggi, erbe e le stupende piante di rosa che sono un acquisto obbligato per gli amanti di questo meraviglioso fiore.

Il progetto del Mercato di piante e fiori a Lagundo ha come obiettivo quello di riscoprire il gusto dei frutti al naturale: senza additivi chimici e conservanti. Quei sapori della tradizione che sono anche in armonia col benessere e l'ecosistema del nostro pianeta.

Si troverà fra i suoi stand anche un'ampia esposizione di piante aromatiche da utilizzare in cucina per la preparazione delle proprie pietanze e manicaretti. Saranno a disposizione dei visitatori inoltre i cosmetici e oli essenziali che sono derivati in modo completamente naturale dai fiori. Un modo per acquistare dei prodotti bio per la bellezza e la cura del nostro corpo. Senza dimenticare le tisane naturali per tutti i gusti, per far fiorire il nostro benessere interiore.

Un'ultima sezione del Mercato di piante e fiori verrà dedicata agli accessori e i complementi d'arredo, i vasi di terracotta e ceramica, gli ornamenti più vari e gli attrezzi da giardinaggio. Ci sarà tutto il necessario per poter allestire il proprio giardino nel modo più originale e fantasioso.

Info varie

Per avere delle informazioni occorre rivolgersi all'Associazione Turistica di Lagundo, raggiungibile nel sito www.lagundo.it o al numero di telefono +39 0473 448 600

Le date in cui sarà aperto il Mercato di piante e fiori, giunto alla sua quarta edizione, sono le seguenti: dal 21 al 25 aprile del 2017 dalle ore 10 alle ore 18 presso la piazza di chiesa di Lagundo. Un appuntamento imperdibile per chi vuole godere della stupenda e soleggiata primavera meranese, fra fiori, piante, natura e benessere, immergendosi nella magia del paesaggio montano altoatesino e magari assaggiando una delle tipiche specialità enogastronomie del posto.

 

Potrebbe interessarti anche...

Scrivi commento

Commenti: 0