· 

Ortogiardino 2018: tutto sulla fiera di Pordenone

Giunge ormai alla 39° edizione il festival Ortogiardino 2018, una fiera che nel cuore del nord-est, a Pordenone, mette in risalto la bellezza delle piante e dei fiori, il giardinaggio e la progettazione di spazi verdi, la floricoltura e il commercio di articoli e attrezzature per questo settore. Destinato a professionisti e a semplici visitatori, il festival è impreziosito da numerose attività e diversi incontri con tematiche differenti a cui è possibile partecipare liberamente apprendendo novità, tecniche e curiosità legate al mondo delle piante e dei fiori.

Un programma interessante e imperdibili appuntamenti


Il festival Ortogiardino 2018 ogni anno presenta interessanti appuntamenti che si svolgeranno nei giorni d’apertura ovvero dal 3 al 11 marzo prossimi. Molte le tematiche affrontate nelle conferenze: dall’arredo urbano delle città italiane alle novità in tema di ecologia e di sostenibilità, dalla cura del proprio giardino ai nuovi metodi biologici per la lotta ai parassiti. Non mancano poi le dimostrazioni svolte dagli stessi espositori e rivenditori all’interno della fiera, giunti da tutta Italia e anche dall’estero per mostrare al pubblico idee innovative e ricche di potenzialità. Un programma, quindi, che incentiva lo scambio di opinioni e di metodologie tra i professionisti ma che permette anche ai non esperti in materia di conoscere una realtà viva e in continuo aggiornamento.

Un festival per visitatori e professionisti del settore

Sin dalla sua prima edizione, Ortogiardino 2018 è considerato un vero e proprio palcoscenico per tutti i professionisti che vogliono lanciare sul mercato i prodotti innovatiti legati alla floricoltura. Gran parte dello spazio è infatti dedicato agli espositori e ai venditori che quest’anno provengono da ben 300 aziende. Oltre la metà dello spazio in fiera, circa 35.000 mq, saranno dedicati interamente a questa categoria affinché possano pubblicizzare al meglio i servizi offerti e le novità. I visitatori avranno modo di accedere a questi spazi per osservare da vicino il meglio delle attrezzature, degli articoli, delle progettazioni e delle idee per il giardino e per la realizzazione di aree verdi. Negli spazi espositivi sono invitati anche i visitatori occasionali, gli amanti del giardinaggio fai da te che possono trovare numerosi spunti per il proprio giardino oppure soluzioni affascinanti da utilizzare come spunto per arredare l’esterno di casa.

L’opportunità per i progettisti del verde

Ortogiardino 2018 rappresenta un’opportunità soprattutto per una categoria di professionisti ovvero i progettisti del verde che qui possono esibire il loro lavoro e l’attività svolta interagendo con i visitatori e con tutte le persone interessate allo sviluppo del design dell’esterno. La presenza, inoltre, di circa il 12% di aziende estere costituisce un modo per vedere e toccare con mano le differenze tra la visione florovivaistica italiana e quella di stampo internazionale con la possibilità di scambiare idee ed opinioni.

Gli eventi collaterali di Ortogiardino 2018

Durante la manifestazione Ortogiardino 2018, sono previsti degli eventi collaterali che arricchiscono la fiera attraverso esperienze differenti, in particolare dello spazio è dedicato al Giardino delle Meraviglie ispirato all’arredamento orientale per esterni. Pordenone Orchidea porta nel festival tutti i colori e le forme spettacolari delle orchidee e delle piante tropicali mentre il Salone dei Sapori è un tuffo nella gustosa realtà enogastronomica italiana. Infine, il concorso Art Loves Nature si propone nel festival come punto artistico e culturale tra l’uomo e la natura.

Dove, come Quando

 

Ortogiardino 2018, si terrà allla fiera di Pordenone, in Viale Treviso, 1, dal 3 all'11 Marzo 2018

 

Per info: www.ortogiardinopordenone.it

Scrivi commento

Commenti: 0