· 

Le migliori 6 verdure da coltivare in vaso

È possibile coltivare verdure in terra, ma ce ne sono alcune che crescono facilmente e producono molto nei contenitori. Per questa ragione abbiamo aggiunto le verdure più  adatte a  crescere in vaso.

1 I pomodori: Senza dubbio, i pomodori sono le verdure più produttive che si possono coltivare in vaso. I pomodori hanno bisogno di minimo 5-6 ore di sole al giorno. La dimensione del vaso dipende dal tipo di pomodori che stai coltivando. Nei contenitori, la coltivazione di varietà nane è la migliore. Da provare  anche i pomodorini per una resa maggiore.

2. Fagioli: La maggior parte dei fagioli sono rampicanti o di tipo più folto che crescono verso l'alto. Sono produttivi in vaso e facili da coltivare. Puoi farli crescere su un traliccio vicino a un muro e in poche settimane otterrai un muro verde di fagioli che attraversa il traliccio. Per i fagioli  avete bisogno di un luogo soleggiato, un vaso che sia minimo 30 centimetri di profondità ( più grande è meglio) ed un forte traliccio come struttura per il supporto. Poiché i fagioli fissano l'azoto, la maggior parte delle verdure che richiedono più azoto vanno bene ad esser coltivare al di sotto di esse. Se state coltivando fagioli in un vaso molto grande si possono aggiungere anche cavoli e sedano.

3. Lattuga: La lattuga cresce rapidamente e si avrà l'opportunità di raccoglierla più volte durante la stagione di crescita. Poiché la lattuga è un raccolto di stagione fredda, si può decidere quale sia il momento giusto per la sua crescita in base al clima. Di solito i semi si piantano in primavera. Ma se vivi in un clima caldo, coltiva la lattuga in inverno.

Per la lattuga in crescita, scegli una fioriera ampia piuttosto che profonda (15 centimetridi profondità è sufficiente). Quando si pianta, assicurarsi di lasciare uno spazio di almeno 10 centimetri tra ogni pianta. Ricorda, le foglie di lattuga possono essere coltivate più vicine rispetto a quelle di lattuga Iceberg. Usare un terreno ben drenante e fare innaffiature poco profonde e frequenti per mantenere il terreno leggermente umido.

4. Peperoni e peperoncini: Peperoni e peperoncini sono super produttivi e candidati eccellenti per la crescita in contenitori. Hanno un bell'aspetto in vaso e bisogno di un luogo soleggiato e caldo per prosperare. Se si mantiene il vaso in un punto soleggiato e si fornisce il terreno giusto concimando la pianta, ogni tanto questi  potrebbero fruttare pesantemente. Un grande vaso  profondo almeno 30 centimetri è perfetto.

5. Ravanelli: I ravanelli sono una delle verdure a crescita più rapida e adatte per l'orticoltura dei contenitori in quanto è possibile coltivarli anche in vasi piccoli e larghi. Una fioriera profonda solo 15 centimetri è sufficiente, ma se preferite coltivare varietà più grandi usate un vaso profondo  20-25 centimetri. Lasciare 7-8  cm di spazio tra ogni pianta.

6. Spinaci: Lo spinacio è uno dei migliori ortaggi per contenitori. Cresce bene in ombra parziale e in qualsiasi tipo di spazio. Coltivare gli spinaci in contenitori è facile,  persino per farlo crescere in casa su un davanzale. Per far crescere gli spinaci in vaso, scegli un vaso che abbia una profondità di almeno 15-20 centimetri. Non serve un vaso molto profondo, meglio uno largo.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche...

 

 

Condividi l'articolo...

Scrivi commento

Commenti: 0