· 

Come utilizzare l'aspirina nell'orto, con le piante ed i fiori

Le compresse di aspirina possono essere utilizzate per coltivare piante sane e produttive. Ecco alcuni dei migliori utilizzi dell'Aspirina in giardino!

1. Aumenta la crescita e la produttività delle piante

All'università di Rhode Island, i giardinieri hanno preparato una soluzione contenente 4 compresse di aspirina frantumata + 4 litri d'acqua e poi ne hanno spruzzato la soluzione sui loro orti ogni tre settimane durante la stagione di crescita. Alla fine della stagione, hanno scoperto che le piante trattate crescevano più rapidamente ed erano più fruttuose del gruppo che non era stato trattato.Hanno concluso che l'aspirina porta ad un aumento del contenuto di vitamina C e una maggiore crescita nelle piante.

 

Il parere della scienza

L'aspirina contiene un principio attivo noto come acido salicilico. È derivato dalla corteccia di salice. Questo acido migliora il sistema immunitario delle piante (le piante lo preparano naturalmente ma in quantità inferiori). Le piante sottoposte ad esso ottengono il potenziamento del potere immunitario, che le aiuta nella lotta contro i parassiti e gli attacchi microbici e previene la formazione di funghi con conseguente aumento del tasso di crescita delle piante.

2. Aiuta i fiori recisi a durare più a lungo

Ti stai chiedendo come puoi mantenere freschi i fiori recisi per molto tempo? È possibile aggiungendo l'aspirina all'acqua del vaso. Per ottenere ciò, schiacciare una compressa di aspirina, scioglierla in acqua e aggiungere la soluzione a un vaso.

 

Il parere della scienza

Secondo Judy Jernstedt, professore nel dipartimento di piante e suolo dell'Università della California, Davis, l'acido salicilico riduce la produzione di etilene. Con una ridotta presenza di etilene, l'appassimento floreale viene ritardato e le piante tagliate possono durare più a lungo.

Inoltre, le proprietà anti-fungine dell'acido salicilico che si dissolvono nell'acqua del vaso rallenta la crescita della muffa che, se entra nello stelo del fiore, può intasare il tessuto vascolare portando alla morte del fiore. Per i fiori freschi più duraturi, assicurati di cambiare l'acqua regolarmente.

 

3. Propagare con successo le piante da talee

L'ormone radicante aiuta a propagare le piante da talee e il suo utilizzo migliora la percentuale di successo. Prendere una tazza di acqua distillata e sciogliere una compressa di aspirina non rivestita e quindi mantenere l'estremità tagliata della pianta in questa soluzione di radicazione per alcune ore prima di piantare. Funzionerà!

 

Il parere della scienza

Invece di usare la corteccia di salice, che contiene ormoni della crescita, puoi usare l'aspirina per preparare la tua soluzione di radicazione. Contiene lo stesso acido salicilico che si trova nei salici e funziona allo stesso modo.

 

 

Come usare l'aspirina in giardino

Dovresti stare attento quando usi l'aspirina in giardino perché troppa può bruciare o danneggiare le piante. L'uso improprio può portare allo sviluppo di macchie marroni che fanno sembrare il fogliame bruciato. Questa guida su come utilizzare correttamente l'aspirina in giardino può aiutare a prevenire eventuali danni alle piante.

Il dosaggio giusto

Il giusto dosaggio di aspirina non dovrebbe essere più di una compressa per ogni litro di acqua. Iniziare schiacciando la tavoletta e assicurarsi che sia ben sciolta prima della spruzzatura.  È stato osservato dai giardinieri che l'aspirina si scioglie bene nell'acqua distillata!
Durante la spruzzatura, fatta al mattino, le piante tendono ad assorbire meglio. Inoltre, spruzzare al mattino aiuta ad evitare di danneggiare gli insetti benefici come le api e altri impollinatori, che sono attivi in seguito dando alle piante la possibilità di asciugare meglio.
Si dovrebbe anche prestare attenzione alla risposta delle piante al trattamento in quanto non tutte le piante sono adatte al trattamento con aspirina. Le piante della famiglia della belladonna, naturalmente, come pomodori, peperoni, patate e melanzane traggono molto beneficio dal regime di aspirina.

 

 

Condividi l'articolo...

Scrivi commento

Commenti: 0