· 

Myplant & Garden: florovivaismo italiano in crescita


Dopo i dati positivi del mercato del giardinaggio in Italia, da Myplant un’altra conferma del buono stato di salute del comparto verde del Belpaese.

Export da record: “Il florovivaismo italiano al centro dell’interesse dei mercati globali”. Duecento le delegazioni ufficiali di buyer al Salone internazionale del Verde da Europa, Asia, Nord America, Medio Oriente, Africa e Australia; enti e istituzioni locali da tutta Italia e dall’Europa.

Milano, 22 gennaio 2020 - Myplant & Garden, la fiera professionale del verde leader in Italia che aprirà i battenti della VI edizione dal 26 al 28 febbraio a Fieramilano Rho, accoglie con soddisfazione gli ultimi dati ufficiali della produzione orto-florovivaistica italiana diramati dal

MIPAAF.

Nel 2018 il valore della produzione italiana di fiori e piante è stimato in 2,57 miliardi di euro, pari al 4,7% della produzione agricola italiana a prezzi di base. Dopo la contrazione subita dall’intero comparto nell’ultimo decennio, per il secondo anno consecutivo i dati fotografano la crescita del florovivaismo italiano.

La produzione è aumentata dell’1%: incremento per le piante in vaso (+0,3%) e il vivaismo (+1,7%), mentre canne e vimini hanno continuato a registrare un sensibile calo. Con le quote residuali derivanti da vasi, sementi, terricci e substrati, si superano i 3 miliardi euro di valore complessivo.

Record per l’expo

 

“Dopo aver diffuso i dati del mercato del giardinaggio italiano del 2019 – che ha raggiunto i 2,863 miliardi di euro di controvalore nelle vendite, il dato più alto registrato negli ultimi anni - i numeri del Ministero – affermano gli organizzatori di Myplant - confermano la crescita anche del florovivaismo del Belpaese. Come grande piazza degli affari del verde, cerchiamo di essere stimolo per tutto il comparto. Le esportazioni, cresciute del 7,6% in un anno, hanno raggiunto la quota da record storico di 884 milioni di euro, 706 dei quali di puro ‘Made in Italy’, che registra un +9,3% in termini di valore sull’anno precedente.

L’export è centrale per lo sviluppo del settore. Per questo in fiera arriveranno almeno 200 delegazioni ufficiali di compratori da Europa, Asia, Nord America, Medio Oriente, Africa e Australia: per toccare con mano la qualità e l’eccellenza delle proposte in mostra”.

Il trend positivo dell’export si traduce in un saldo attivo di 306 milioni di euro nella bilancia commerciale, “coi riscontri più positivi per piante da esterno, talee e fronde fresche recise”.

I dati regionali del florovivaismo italiano

 

Tra le regioni del Belpaese che hanno il maggior valore produttivo nel settore, spiccano per il vivaismo Toscana, Lombardia e Sicilia, rispettivamente ai primi tre posti della classifica.

Per il mercato di piante e fiori, medaglia d’oro alla Liguria, seguita da Sicilia e Campania.

La top ten regionale per il vivaismo e per il settore piante e fiori:

                Vivaismo

regione    (000 €)         % economica su produzione nazionale

Toscana,   765.365, ca     55% produzione nazionale, 1° classificato

Lombardia, 141.628, ca      10% produzione nazionale, 2° classificato

Sicilia, 80.365, ca            6% produzione nazionale, 3° classificato

Emilia-Romagna, 63.135, ca   4,5% produzione nazionale, 4° classificato

Puglia, 57.041, ca            4% produzione nazionale, 5° classificato

Piemonte, 55.582, ca         4% produzione nazionale, 6° classificato

Friuli-Venezia Giulia, 52.864, tra 3-4% produzione nazionale, 7° classificato

Veneto, 42.487, ca          3% produzione nazionale, 8° classificato

Lazio, 40.480, ca            3% produzione nazionale, 9° classificato

Marche 23.734, ca          2% produzione nazionale, 10° classificato

 

                  fiori e piante

regione      (000 €)        % economica su produzione nazionale

Liguria, 343.356, ca         30% produzione nazionale, 1° classificato

Sicilia, 161.505, ca          14% produzione nazionale, 2° classificato

Campania, 144.978, ca       12% produzione nazionale, 3° classificato

Lazio, 116.105, ca           10% produzione nazionale, 4° classificato

Puglia, 92.757, ca            8% produzione nazionale, 5° classificato

Lombardia, 83.130,        tra 7-8% produzione nazionale, 6° classificato

Emilia-Romagna, 62.487,   ca 5,5% produzione nazionale, 7° classificato

Veneto, 57.172, ca           5% produzione nazionale, 8° classificato

Toscana, 44.685, ca           4% produzione nazionale, 9° classificato

Piemonte, 15.757, ca       1,3% produzione nazionale, 10° classificato

 

 

 

 

 

 

Fonti: elaborazioni Myplant su dati MIPAAF e ISTAT

 

 

Myplant & Garden – International Green Expo

Fiera Milano – Rho Pero | 26-28 febbraio 2020 | orari: 26-27.02: 9-18 / 28.02: 9-17 | cadenza: annuale |

visitatori: professionali | segreteria operativa: VG Crea, Milano, Tel. (+39) 02.6889080.

info@myplantgarden.com | www.myplantgarden.com

 

Scrivi commento

Commenti: 0