· 

Come creare un orto in un piccolo spazio o sul terrazzo

Perchè iInvece di tenere un balcone noioso e deserto dove di solito lasciate la spazzatura o vecchi oggetti inutilizzati; sedie con colori sbiaditi, scope o aspirapolvere, non lo  usate per creare un piccolo spazio per l'orto? Che, quando arriverà il momento, vi ricompenserà con la RACCOLTA di erbe aromatiche, verdure fresche e biologiche o magari succosi frutti dal sapore eccezionale che non potrete mai ottenere da quelli acquistati in negozio!

Impegno e pianificazione

Togliere un po 'di tempo dalla vostra frenetica vita urbana per occuparvi delle piante che avete scelto di coltivare sarà il primo passo verso il successo. Dal momento che non state coltivando un vero giardino, 15 minuti al giorno dovrebbero bastare per le attività più elementari come l'irrigazione, la potatura e la pulizia dei fiori sbiaditi.

IMinimo sforzo! Massimo risultato - per questo dovrete essere coerenti! La giusta quantità di irrigazione, la potatura, il trapianto devono essere eseguiti come da programma.

La pianificazione è la parte più cruciale qui. Avete uno spazio limitato e questa è la vera sfida - Saper utilizzare ogni centimetro di spazio e migliorare la produttività delle colture. Inoltre, è necessario scegliere il giusto tipo di piante e varietà in base al clima.

Niente di impossibile...

Serve solo un po' di impegno e qualche minuto al giorno, durante il quale potete anche bere un caffè, telefonare ad un amico/a o insegnare ai vostri figli l'arte del giardinaggio.

Cercate di coltivare "verticalmente"

Scegliete idee per il giardinaggio verticale e sarete in grado di raddoppiare lo spazio di semina. Non solo i semplici vasi, sul vostro balcone installate fioriere per ringhiere, fioriere a parete, aggiungete alcune fioriere a pila e appendete i cestini per creare spazio. Coltivate più rampicanti, viti e piante che crescono verticalmente.

Set multistrato di vasi come questo possono essere un suggerimento su come creare vasi verticali in cui coltivare piantine di vario tipo in poco spazio

Alcuni  suggerimenti di base prima di iniziare

Date un'occhiata alla direzione e alla quantità di luce solare che riceve il vostro balcone. Per un orto, dovrebbe ricevere almeno 6-7 ore di luce solare diretta. Tuttavia, se vivete ai tropici la maggior parte delle piante prospererà anche con meno ore di luce solare. Applicate sempre fertilizzanti organici e utilizzare vasi grandi invece di quelli più piccoli per le piante come pomodori, peperoni e alberi di limone.

Iniziate dalle erbe aromatiche

Se siete inesperti e non avete mai coltivato un orto, iniziate con le erbe aromatiche! Sono le piante più facili da coltivare e potete coltivarle quasi ovunque (purchè ricevano alcune ore di luce solare).  Sceglite le vostre erbe preferite in base alle condizioni di crescita e al clima. Seminate i semi o acquistate alcune piante dal vivaio vicino. Erba cipollina, menta, timo, basilico, origano, prezzemolo, coriandolo, come preferite.

Crescete anche alberi da frutto e altre verdure

Non solo erbe e verdure, è possibile coltivare alberi da frutto in contenitori, anche in uno spazio limitato come un balcone! Albero di limone, fragole, mela, melograno o anguria se volete. L'elenco delle piante da frutto e degli alberi è lungo.

 

Ma non solo! Potete coltivare quasi tutte le piante dell'orto sul balcone (se le condizioni di crescita sono appropriate). Per piante più grandi come zucchine, pomodori, melanzane, cetrioli o altri ortaggi come peperoni e fagioli, scegliete vasi grandi e profondi almeno 30-40 cm. Erbe, ortaggi a foglia, verdi di insalata, ravanelli e carote possono essere piantati in grandi vasi poco profondi che hanno una profondità di 15-20 cm. Pomodorini, cipolle verdi, spinaci, fagioli e lattughe possono essere molto produttivi in quanto non hanno bisogno di molto spazio.

Scrivi commento

Commenti: 0