Post con il tag: "(appartamento)"



giardinaggio · 14. marzo 2018
n italiano può anche scriversi iucca, ma il suo nome originale è Yucca. Si tratta di una pianta proveniente dai paesi con clima tropicale secco come il Messico, l'Arizona, i Caraibi e la California. Appartiene alla famiglia delle Agavaceae ossia piante perenni normalmente con fusti assenti o comunque brevi, a sviluppo erbaceo, anche se non mancano specie arborescenti o arboree.
fiori · 03. gennaio 2018
La Mandevilla è una tipologia di arbusto rampicante sempreverde, di piccole dimensioni, che ben si presta ad essere coltivato anche in ambienti aperti.

piante · 20. dicembre 2017
Proveniente dalle zone calde e umide dell'America, l'Anthurium è una pianta d'appartamento elegante e decorativa, motivo per cui viene utilizzata sia nelle abitazioni sia negli uffici. L'interesse per questa specie è dato dalla presenza di foglie evolutesi nel tempo che sono diventate delle infiorescenze dai colori sgargianti e molto ricercati.
22. novembre 2017
Pianta sempreverde molto apprezzata per la coltivazione in appartamento, la dieffenbachia appartiene alla famiglia delle araceae, alla quale appartengono anche calla, anthurium, filodentro e molte altre. Di provenienza Centro-sud Americana, la dieffenbachia è una pianta velenosa in tutte le sue parti e, per questo, da curare e trattare utilizzando guanti per prevenire qualsiasi tipo di contatto indesiderato.

piante · 15. novembre 2017
L'olivo (chiamato più comunemente ulivo) costituisce senza dubbio uno degli alberi da frutto più conosciuti ed apprezzati al mondo. Si tratta infatti di una pianta che genera le olive, destinate in parte per la produzione dell'olio e in parte per il nutrimento diretto. L'olivo è dunque una pianta sicuramente indispensabile per l'alimentazione dell'uomo. Esso fa parte della famiglia delle Oleaceae ed è una pianta sempreverde, ovvero la sua attività è continua nel corso di tutto l'anno fatta eccez
piante · 22. ottobre 2017
Quando scegliamo una nuova pianta per il nostro appartamento, spesso dobbiamo fare alcune scelte che riguardano la luce presente in casa e la facilità di "manutenzione" della pianta stessa. Tra le piante che richiedono poca luce per crescere bene, possiamo certamente citare la Felce di Boston, che crescendo in natura nel sottobosco, preferisce di conseguenza starsene in ambienti ombrosi e magari anche umidi. Ragion per cui, chi, come tanti si trova spesso a passare tante ore fuori casa per lavo

piante · 18. ottobre 2017
Capita spesso di vedere questa pianta sempreverde nelle case. Il chlorophytum ( questo è il suo nome botanico) è di facile coltivazione e si adatta bene agli spazi di qualsiasi abitazione, prestandosi bene anche ai vasi appesi, grazie al suo fogliame che può diventare cadente e particolarmente suggestivo col tempo.
piante · 16. ottobre 2017
Le foglie verdi striate bianche sono l’elemento che contraddistingue la Zebra Cactus, perfetta da utilizzare come pianta ornamentale, da tenere sia in giardino che in casa. Collocata in un vaso particolare, anche insieme ad altre varietà di Haworthia, aiuta a dare estro all’ambiente.

03. ottobre 2017
Ideale per la coltivazione in appartamento, la Hoya carnosa è una pianta dai fiori cerati proveniente dall'Asia meridionale, Polinesia ed Australia che, nei periodi più caldi, può essere coltivata anche in terrazzo o in giardino come arrampicante o strisciante.
piante · 19. luglio 2017
Originario delle zone tropicali e sub-tropicali dell'Asia e dell'Oceania, il Pothos è una delle più classiche piante da appartamento. Noto nel mondo scientifico con il nome di Epipremnum aureum, o Scindapsus aureus, si tratta di una pianta sempreverde, rampicante, dotata di una notevole capacità di adattamento e di una buona resistenza, caratteristiche per le quali viene comunemente utilizzata come elemento di arredamento.

Mostra altro