Post con il tag: "(benefici)"



Pianta tipica del sottobosco di conifere in mezza montagna, i mirtilli prediligono terreni umidi, acidi e ricchi di humus. Crescono spesso in zone paludose e, per questo motivo possono ricoprire zone molto ampie all'interno del bosco
Sin da bambini abbiamo fatto un po' tutti conoscenza con l'ortica, una delle piante più presenti nei nostri boschi ma anche una delle più "aggressive". L'ortica è infatti nota per le sue innate capacità offensive e orticanti ma un po' meno per le sue proprietà benefiche e qualità in cucina.

Ci sono alberi, piante e fiori che riservano proprietà incredibili e, a differenza della vastità dei prodotti della grande produzione, ci regalano il loro benessere gratuitamente e a chilometro zero. Uno di questi è il tiglio, albero profumatissimo che, soprattutto in primavera si fa riconoscere per la sua fragranza caratteristica che riempie vie delle città e boschi.
fiori · 28. settembre 2020
Se si desidera acquistare una pianta che fiorisca a lungo e soprattutto che sia resistente anche nei periodi invernali allora il Delosperma è la coltura adatta a voi. Resistente, piena di fiori colorati, particolare e molto facile da coltivare, il delosperma arreda i nostri giardini senza richiedere eccessive attenzioni. Vediamo insieme le sue caratteristiche principali e come coltivarla al meglio.

flowers · 27. settembre 2020
Hypericum Perforatum commonly known as St. John's wort is a herbaceous and perennial plant belonging to the Hypericaceae family native to Europe, central China, northern Africa and the western Himalian source. It also has many branches, yellow flowers and grows mainly in fields, uncultivated land, pastures and even on railways.
fiori · 27. settembre 2020
L’Hypericum Perforatum comunemente nota come l'erba di San Giovanni è una pianta erbacea e perenne appartenente alla famiglia delle Hypericaceae originaria dell’Europa, della Cina centrale, dell’Africa settentrionale e del fonte Himaliano occidentale. Inoltre si presenta con molti rami, fiori gialli e cresce principalmente nei campi, nei terreni incolti, nei pascoli e persino su strade ferrate.

fiori · 05. dicembre 2019
Cos'è la Monarda? La monarda è una pianta erbacea perenne proveniente dal Nord America che, facendo parte della famiglia Lamiaceae, si coltiva sia per ornamentare i giardini o altro la dove si colloca, grazie la bellezza dei suoi fiori molto profumati, che per gli effetti benefici delle sue foglie. La vegetazione in questione, conosciuta come fiore del Bergamotto, riesce a raggiungere circa un metro di altezza ed in poco tempo
fiori · 05. dicembre 2019
Cos'è l'aconithum? L'aconithum è una pianta che, crescendo in maniera spontanea nei boschi di montagna, in varie località dell'Europa e, precisamente nelle zone più esposte ai venti freddi del nord, fa parte della famiglia delle Ranuncolacee. Questa tipologia di vegetazione è presente pure in Italia ed è reputata una delle più tossiche tra le tante sparse nelle aree montane delle Alpi.

fiori · 04. dicembre 2019
L'arnica è una pianta erbacea che, appartenendo alla famiglia delle Composite, si sviluppa spontanemente nelle regioni alpine e prealpine, come ad esempio sulle Dolomiti, sulle Alpi del Trentino, nel Parco Nazionale dello Stelvio e in altri posti paragonabili per clima e terreno a questi citati.
fiori · 11. luglio 2018
Nota anche come "non mi toccare" per via della fragilità dei suoi fiori, la Impatiens Walleriana è una pianta molto diffusa soprattutto nei balconi che non godono di un'ottima illuminazione. Originaria dell'Africa, questo genere di pianta si presenta sotto 500 diverse specie quasi tutte annuali. La Impatiens Walleriana nello specifico, conosciuta anche come Impatiens Holstii, è una specie perenne caratterizzata da foglie allungate la cui tonalità può variare dal verde al bronzo. I fiori si prese

Mostra altro