Post con il tag: "(coltivazione)"



come fare · 17. giugno 2020
Se non hai molto spazio nel tuo giardino, i metodi di giardinaggio biointensivo possono aiutarti a far crescere un giardino produttivo in uno spazio molto piccolo.
fiori · 05. giugno 2020
Una delle piante perenni più belle è sicuramente la Brunfelsia, originaria dall'India occidentale e dall'America tropicale, diffusa in maniera spontanea maggiormente in Brasile. Questa pianta è anche conosciuta in altre parti del mondo ed è particolare come la hanno denominata nei paesi anglossassoni, ovvero "Yesterday, today, tommorow" (ovvero ieri, oggi e domani) proprio per la sua abbondante fioritura.

fiori · 05. giugno 2020
Se amate le Malvacee, quasi sicuramente conoscerete l’Abutilon e le sue articolate fioriture: il suo nome ha origini arabe e significa, appunto, "Malva indiana". Nonostante ciò, le sue origini sono da ricercare altrove e precisamente in Sud America, luogo da cui questo arbusto sempreverde si è diffuso in tutto il mondo.
come fare · 04. giugno 2020
Se stai pensando di mettere piantare e coltivare una pianta aromatica, allora la menta marocchina non deve assolutamente mancare. Le sue foglie, se strofinate, sono estremamente profumate e il loro aroma è forte, fresco e piacevole. Quindi è un vero e proprio must have del giardinaggio.

fiori · 19. aprile 2020
Tra le piante perenni il phlox stolonifera rappresenta una delle scelte preferite di molti giardinieri professionisti e amatoriali. Questa specie è ideale infatti per la copertura del terreno, per pareti rocciose oltre che per adornare le aiuole. Pianta erbacea di tipo perenne e presenta molti fiori colorati a forma di stella. Tanti esemplari sono originari del Nord America, e in genere si suddividono in specie a bassa e alta crescita. Entrambi funzionano perfettamente come copertura del...
fiori · 15. aprile 2020
Le piante di Iberis, facili da coltivare, provengono in origine dall'Europa meridionale, nelle aree che si affacciano lungo la costa del Mediterranea. A seconda delle specifiche cultivar, possono tollerare un po' d'ombra ma fioriscono pienamente solo quando ben esposte al sole.

fiori · 14. aprile 2020
Il Cardamine Pratensis è un arbusto ornamentale caratterizzato da fiori chiari con sfumature tra il rosa e il lilla. Si tratta di una specie facile da coltivare in piena terra o in vaso ed è presente in natura nei prati incolti di gran parte d'Italia. Resiste bene ai climi più svariati e le sue foglie crude sono commestibili, gustabili in insalata.
fiori · 14. aprile 2020
Tra le varie piante troviamo la diascia appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae e che trae le sue origini nel Sudafrica. Si tratta nello specifico di un esemplare che fiorisce per tutta l'estate e talvolta dura fino all'autunno. Prendersi cura di queste piante dalla semina alla fioritura non richiede molto sforzo e l’effetto decorativo è sempre garantito.

piante · 13. aprile 2020
Conosciuta come erba errante, la zebrina pendula è una pianta a crescita rapida con foglie di un verde intenso segnate da variegature argentate o viola colorate e parti inferiori vellutate di viola. Sebbene coltivata come pianta da interno in quanto molto resistente è adatta anche per crescere all'aperto nei climi caldi.
piante · 13. aprile 2020
l genere cotoneaster è molto apprezzato poiché si tratta di una specie che si rivela ideale per coperture del terreno come ad esempio la tipologia strisciante ossia un'ottima pianta tappezzante, attraente e versatile che risulta eccellente per il controllo dell'erosione su terreni in pendenza. Inoltre questa specie serve per adornare le aiuole (tipologia a cespugli nani) e per recintare in modo raffinato e funzionale un giardino (alti arbusti).

Mostra altro