fiori

fiori · 28. luglio 2019
La Phlomis fructicosa è molto facile da coltivare in qualsiasi terreno fertile, basta che sia ben drenato ed esposto al pieno sole. Il miglior metodo di coltivazione di questa pianta consiste semplicemente nel lasciare i semi nel terreno durante tutto l'inverno. Tuttavia, la pianta può essere coltivata e propagata anche per talea utilizzando il legno tenero in estate o in primavera.
fiori · 22. luglio 2019
Pianta ornamentale di origine proveniente dall'America Centrale la Thevetia Peruviana è un arbusto tropicale sempreverde coltivato in aree con climi miti. In zone con inverni molto freddi, infatti, non sopravviverebbe all'inverno e sarebbe necessario spostarla in serra.
fiori · 22. luglio 2019
Tra le piante più scenografiche del panorama botanico c'è senza dubbio la Caesalpinia Gilliesii, altrimenti nota come Fiore del Paradiso o poinciana. Appartenente alla famiglia delle Fabacee è originaria dei paesi sudamericani dell'Uruguay e dell'Argentina, oltre ad abbondare nelle regioni più tropicali e calde del pianeta.
fiori · 21. luglio 2019
Pianta erbacea e perenne, la Coreopsis Tinctoria risulta essere di origine americana (Canada, Stati Uniti e Messico) e, di recente, ha trovato larga diffusione anche in Cina. Essa si contraddistingue per la presenza di fusti sottili e di foglie dal colore verde scuro. Dai fiori gialli che somigliano a delle margherite dai petali scomposti veniva estratto un pigmento rosso mogano utilizzato per la tintura della lana.
fiori · 30. giugno 2019
Uno dei fiori più colorati e più belli per abbellire e ornare il vostro terrazzo o giardino è l'ibisco. Di questo bellissimo fiore ve ne sono numerose specie, tra cui l'Hibiscus schizopetalus, una specie delicata e particolare. Scopriamo nel dettaglio tutto ciò che c'è da sapere su questa peculiare pianta.
fiori · 30. giugno 2019
Originaria dell'America del Sud, la Brownea grandiceps è anche conosciuta come "rosa del Venezuela". Oggi viene coltivata come albero ornamentale nei giardini tropicali, anche se il suo habitat naturale è la foresta amazzonica. Se volete saperne di più a proposito di questo affascinante ed esotico albero, continuate a leggere.
fiori · 30. giugno 2019
Originaria dell'Africa e molto apprezzata per il suo ruolo ornamentale, l'Impatiens niamniamensis si caratterizza per un periodo di fioritura piuttosto lungo. Una peculiarità di tale specie, che appartiene alla famiglia delle Balsaminaceae, consiste nella forma particolare dei fiori: questi ultimi ricordano, nell'aspetto, quello del becco dei pappagalli.
fiori · 14. aprile 2019
Dopo 4 anni dalla fondazione del sito, ci è sembrato bello non limitarci solamente a scattare qualche foto col cellulare o, se non disponibili, a cercare immagini condivisibili sul web da poter allegare ad articoli vari. E' iniziato così un periodo in cui proveremo a proporre su questa pagina le nostre immagini più belle,
fiori · 31. dicembre 2018
Appartenente alla famiglia delle Combretaceae, la Quisqualis Indica è una pianta rampicante diffusa nella fascia tropicale di Africa, America ed Australia, ma originaria dell'Asia. È una sempreverde con la struttura formata da molti tralci cilindrici, a portamento rampicante, che raggiunge i 5 metri di lunghezza.
fiori · 31. dicembre 2018
Il genere Salpiglossis è una specie di pianta che comprende numerose varietà che possono essere annuali, biennali, ma anche perenni; la sua origine è del Sud America. Tutte le specie possiedono una radice fascicolata con fusti dritti, sottili e ricoperti da una delicata peluria bianca; le foglie verde intenso sono leggermente appiccicose con margini che in base alle differenti varietà possono essere pinnate, dentate o intere.

Mostra altro