giardinaggio

giardinaggio · 21. giugno 2020
Il mito dell'aspirina e del latte e del loro utilizzo come fertilizzanti con fiori e piante è da sempre uno dei dubbi e delle curiosità che passano per le menti dei giardinieri più o meno abili. Da anni sul nostro sito, gli articoli dedicati a questi argomenti sono i più letti e commentati e, per questo, abbiamo deciso di dedicare un solo articolo a qualche esperimento che metta a confronto questi particolari ed inusuali "fertilizzanti" fai da te.
giardinaggio · 25. gennaio 2020
Dopo i dati positivi del mercato del giardinaggio in Italia, da Myplant un’altra conferma del buono stato di salute del comparto verde del Belpaese. Export da record: “Il florovivaismo italiano al centro dell’interesse dei mercati globali”. Duecento le delegazioni ufficiali di buyer al Salone internazionale del Verde da Europa, Asia, Nord America, Medio Oriente, Africa e Australia; enti e istituzioni locali da tutta Italia e dall’Europa.

giardinaggio · 01. novembre 2019
Molti centenari condividono una passione comune: il giardinaggio. Può essere questo un hobby che aiuta e contribuisce davvero alla longevità? Secondo alcuni studi è davvero possibile!
giardinaggio · 23. giugno 2019
20 giugno 2019 Lo so che state vedendo i campi fioriti di girasoli ma, quelli che sono piantanti nei giardini "normali", non sono fertilizzati e prodotti per il commercio di massa ma vengono da piccole bustine vendute in qualche vivaio o, ancor peggio, in qualche negozio o mercato generico.

giardinaggio · 15. novembre 2018
Coinvolgere i bambini nelle attività di giardinaggio può essere un'idea per tenerli impegnati in nuove attività e insegnar loro l'amore per la vita e la crescita. Tuttavia, prima di iniziare questo tipo di attività, è bene scegliere piante e fiori con determinate caratteristiche, al fine di rendere il più interessante possibile il processo di coltivazione.
giardinaggio · 04. aprile 2018
Tra le piante erbacee più utilizzate per abbellire i nostri giardini c'è sicuramente il tagete, anche noto come "garofano indiano". Si tratta di una specie appartenente al genere Tagetes, che conta circa cinquanta specie di piante annuali o perenni, e alla vastissima famiglia delle Asteracee.

giardinaggio · 28. marzo 2018
Il Rododendro è una pianta tipica dei paesi dell'Europa, dell'Asia e anche dell'America del Nord, dove cresce splendidamente specie nelle zone di montagna. Appartiene alla famiglia delle Ericacea come peraltro anche l'azalea, comprende oltre 700 specie diverse suddivise tra arbusti e alberi. Le chiome di queste piante, che per lo più rientrano nella categoria delle sempreverdi, sono generalmente molto ampie, le foglie che sono di colore verde intenso e lucido, si presentano abbastanza ruvide e c
giardinaggio · 14. marzo 2018
n italiano può anche scriversi iucca, ma il suo nome originale è Yucca. Si tratta di una pianta proveniente dai paesi con clima tropicale secco come il Messico, l'Arizona, i Caraibi e la California. Appartiene alla famiglia delle Agavaceae ossia piante perenni normalmente con fusti assenti o comunque brevi, a sviluppo erbaceo, anche se non mancano specie arborescenti o arboree.

giardinaggio · 01. marzo 2018
Giardinieri 2.0? Può sembrare un controsenso soprattutto per gli amanti del giardino e della natura dove affidarsi alla tecnologia per migliorare il proprio orto o giardino. Vi possiamo però assicurare che non si tradisce in alcun modo la proprio filosofia di vita, ma semplicemente si utilizza uno strumento che permette di dare una mano 'virtuale'. Come? Riconoscendo le piante, ricordandoci quanto le piante devono essere potate e potendo condividere le nostre creazioni con amici e appassionati i
giardinaggio · 19. febbraio 2018
Tra i morbidi e caldi colori autunnali ce n'è uno che spicca per intensità e brillantezza, è il rosso scarlatto della vite americana, nome scientifico Parhenocissus Quinquefolia che, abbarbicata sui muri delle case o avvinghiata ai tronchi degli alberi tinge di rosso strade cittadine e paesaggi campestri nella stagione autunnale. Questa pianta rampicante, coltivata per adornare graticci e pergolati, proviene dalle Americhe, dagli stati del Sud Dakota e del Texas, dal Messico e dal Guatemala.

Mostra altro