Psicologia delle Piante

Psicologia delle Piante · 23. marzo 2020
Contrariamente a come ci hanno abitiato a pensare, le piante non si limitano a vegetare rimanendo immobili nella loro posizione senza nulla fare, ma hanno sviluppato sensi che permettono loro di vivere, difendersi o nutrirsi pur non potendo andare a caccia o a far la spesa per procurarsi il cibo, ad esempio. Le piante possono comunicare anche senza gesti o senza voce, possono nutrirsi pur non avendo bocca e denti e possono "ascoltare" anche se prive di orecchie.
Psicologia delle Piante · 05. marzo 2020
Siamo nel 1981 e Il kundu, una varietà di antilope allevata in Sudafrica, diventa "famosa" in tutto il mondo per essere uno dei primi animali a praticare il suicidio di massa. Nei parchi nazionali del Sudafrica, vennero trovati morti e a stomaco vuoto molti esemplari di questo animale ai piedi delle acacie dove abitualmente avevano l'abitudine di nutrirsi cibandosi delle foglie di questo albero.