1° Marzo 2015

Come preventivato o sperato, comincia con un bel bucaneve la stagione fiorita 2015. La neve che si scioglie e lui che, senza troppo aspettare, spunta dall'erba e fiorisce per primo rubando il tempo a tutti...anche alla primavera...


Belli rosa ed in fila indiana, esattamente come sono stati piantati, questi Darwin, sono stati i primi ad uscire, precedendo anche quelli vecchi più maturi! Direttamente dal mercato galleggiante dei fiori di Amsterdam ( Grazie Cristiana per il regalo!), fino alle colline emiliane, il passo è stato breve...


Fuori da ogni regola questi tulipani sono sbocciati con ritardo incredibile rispetto a tutti gli altri. Si chiamano Ice Cream ed hanno la forma di un gelato e vederli per la prima volta nel proprio giardino è stata una soddisfazione immensa!

Credevo fiorissero nel frigorifero ;-)

Tutti assieme a pochi cm l'uno dall'altro.

Con la metà di maggio ecco anche gli amaryllis, con tutta la loro eleganza, bellezza e fascino...la velocità con cui sono cresciuti è stata davvero incredibile...Dall'Olanda al sole in 40 giorni...


Giugno, ed ecco il primo papavero che con il suo rosso intenso non si lascia quasi fotografare

e con i papaveri, altre piccole e colorate fioriture estive che attendevamo con gioia!


Dovrebbero essere girasoli bianchi ma, come si vede dalla foto, il giallognolo non è proprio sparito del tutto. Questo simpatico ibrido di girasole è risultato alla fine un simpatico margheritone alto, per ora, un metro e mezzo ca. e dal colore chiarissimo!


Nonostante il caldo ed il sole di fine Luglio, finalmente anche il momento dei gladioli è arrivato. I bulbi di questi altissimi e coloratissimi fiori arrivano da Keukenhof, il famoso parco Olandese di fiori. Lì attorno, in un piccolo chiosco, in un pomeriggio di fine Aprile, li ho visti, comprati e piantati appena tornato a casa...Eccone i risultati dopo pochi mesi :-) 


Potrebbe interessarti anche...